#Euro2024

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

VENERDI' 21 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:30-17:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 15:00 SLOVACCHIA - UCRAINA
ore 17:50-20:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 18:00 POLONIA - AUSTRIA
ore 20:50-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 OLANDA - FRANCIA 
Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

SABATO 22 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:00 Sabato Sport
ore 14:45-17:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 15:00 GEORGIA - REPUBBLICA CECA
*ore 16:00 F1 - GP Spagna - Prove
ore 17:50-20:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 18:00 TURCHIA - PORTOGALLO
ore 20:15-23:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 BELGIO - ROMANIA
Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

DOMENICA 23 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:00-19:00 Domenica Sport
*ore 15:00 F1 - GP Spagna - Gara
ore 19:15-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 SVIZZERA-GERMANIA e SCOZIA-UNGHERIA

Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

#TICBemozioni

sabato 26 settembre 2009
01:33

Monografie: Tarcisio Mazzeo

Cari amici, questa settimana la rubrica "Monografie" torna a raccontare la vita e le opere di un radiocronista del presente di "Tutto il calcio…..", il bravissimo e simpaticissimo Tarcisio Mazzeo.

Tarcisio Mazzeo è nato il 24 Gennaio 1957 a Campolattaro, paese di mille abitanti in prvincia di Benevento. E' cresciuto a Genova, ed oggi vive ad Arenzano, sulla Riviera ligure di Ponente.

E' giornalista professionista dal 1982. Mazzeo è caporedattore della Sede Rai di Genova ed attualmente opera con mansione di inviato speciale nazionale ed internazionale, spaziando dal sociale allo sport.

Ha cominciato la carriera di giornalista sportivo scrivendo di boxe, la sua prima grande passione sportiva e professionale. Da ragazzo infatti, quando era un atleta della "Goffredo Mameli", fu chiamato alle selezioni per la Maglia Azzurra riservate agli under 19. Il suo maestro però, lo stesso del campione del mondo Bruno Arcari, era più felice di avere uno studente in palestra che un altro ragazzo sul ring con la maglia azzurra, così prese la decisione di farlo cancellare dalle liste per motivi di studio. In realtà come sostiene lo stesso Mazzeo: "tale decisione mi risparmiò qualche cazzotto". Tra i suoi coetanei e potenziale avversario vi era Gianfranco Rosi, in seguito pluricampione del mondo.

Proseguiti gli studi dunque, Mazzeo si è laureato con lode e dignità di stampa in Sociologia Politica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Genova.

Si è formato professionalmente presso il quotidiano "Il Lavoro" di Genova, che ha poi lasciato nel 1986 per passare alla redazione Economia e Finanza del "Giorno" di Milano, dove ha ricoperto i ruoli di redattore, caposervizio ed infine caporedattore facente funzioni. Nel 1990 è tornato a Genova ricominciando tutto il percorso: redattore, caposervizio, vice caporedattore.
Come responsabile degli inviati della sede Rai di Genova segue tutti i grandi eventi che si svolgono in Liguria tra cui: elezioni politiche, visite del Papa, Festival di Sanremo, Salone Nautico, Euroflora e molti altri.
Per "Tutto il calcio minuto per minuto" segue principalmente, come sappiamo, Genoa e Sampdoria e cura i collegamenti da bordo campo in occasione di anticipi e posticipi di Inter, Milan e Juventus; effettua inoltre le radiocronache dagli stadi di Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana.
Si è occupato anche di pallanuoto, è andato a curiosare nel mondiale Rally; segue la vela ed uno dei narratori di "Sportlandia", rubrica del Gr1 del sabato mattina che coniuga sport e sociale.
Mazzeo è un giornalista formidabile ed a tutto ciò aggiunge anche un lodevolissimo impegno nel sociale. Da diversi anni infatti si dedica alle attività solidali e missionarie nei paesi in via di sviluppo: ha realizzato reportages dall'Africa, dal Brasile, dalla Repubblica Dominicana, dalle Filippine, dalla Romania, dalla Croazia, dalla Serbia e dalla Bosnia. I suoi speciali sono stati trasmessi da: Tv7 del Tg1, Tg2 Dossier, Agenda del Mondo del Tg3; Mediterraneo, EstOvest, Levante e Bell'Italia, quattro rubriche del Tgr Rai; RaiMed, RaiNews24 e Rai International. Anche i Tgr di Rai Liguria, Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Campania e Puglia hanno trasmesso i suoi servizi.
Cari lettori, cosa aggiungere ancora. Mazzeo fa parte della nuova e bellissima generazione di radiocronisti di RadioRai e a lui facciamo i nostri migliori auguri per una carriera sempre più ricca di successi.
In chiusura, vorrei ringraziare personalmente il nostro amico, Tarcisio Mazzeo, per aver risposto, con grande disponibilità, alla mia richiesta di informazioni sulla sua vita. Appuntamento a sabato prossimo. Buon week-end a tutti.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Davvero molto bella questa monografia. Complimenti alla disponibilità di Mazzeo... chi riesce a seguire non solo il calcio, ma anche tanti altri campi non solo sportivi, vuol dire che è un prototipo di gran giornalismo.
minutoxminuto

delgiu ha detto...

Scopro che Mazzeo è nato nella provincia di Benevento, della quale sono originario anch'io! Si è migliorato notevolmente nel tempo, mi ricordo la sua prima radiocronaca, Sampdoria-Como del campionato di Serie B 2001-2002. Davvero un personaggio eclettico e multiforme.
Delgiudiciotto

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV