lunedì 31 gennaio 2011

AUTOGOL DELLA RADIO: snobba uno degli atleti italiani piu' vincenti si sempre


di Fabio Stellato

Francamente questa proprio non ce l'aspettavamo! Armin Zoeggeler vince il sesto titolo mondiale in carriera e la radio è clamorosamente assente; clamorosamente tenuto conto che questa edizione dei mondiali si è disputata a Cesana Pariol, su quella stessa pista dove 5 anni fa il pluricampione trentino conquistò la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Torino 2006. Zoegeller, 37 anni, è uno degli atleti italiani piu' vincenti di sempre con 2 ori, 1 argento e 2 bronzi olimpici, 6 titoli mondiali (compreso quello di ieri) e 9 coppe del mondo; un atleta come questo, che ha portato alta nel mondo la nostra bandiera, crediamo meritasse un po piu' di rispetto e considerazione da parte della vecchia cara radio. Non ci riferiamo solo all'inspiegabile mancata copertura in diretta dell'evento (un collegamento di 2 minuti con un inviato della sede Rai di Torino durante Lazio-Fiorentina ci poteva tranquillamente stare), ma anche e sopratutto per come la notizia è stata sbrigativamente letta in sabato sport e nei giornali radio, senza servizi e senza interviste. Non sappiamo chi, tra i vertici del Gr, ha deciso di fregarsene di questo mondiale e del campione AltoAtesino, non sappiamo nemmeno se qualcuno al Gr-sport sapesse che questo mondiale fosse in programma, la cosa che pero' ci sembra sempre piu' evidente è che la cultura sportiva, anche alla radio, langue non poco.
Volevamo farvi rivivere questa gara, come sempre facciamo sulle pagine del nosro blog, attraverso il racconto radiofonico, invece dobbiamo ripiegare eccezionalmente e solo per questa volta, su nostra sorella televisone e ci rivediamo la gara con la telecronaca RaiSport del bravissimo Luca Di Bella.
Per la cronaca Zoeggeler si è imposto, in rimonta, sui tedeschi Loch e Langenhan.



Un'altra medaglia per l'Italia è arrivata dal doppio con Oberstolz e Gruber che hanno conquistato uno splendido argento dietro ai fratelli Linger (Austria) e davanti ai fratelli Sics (Lettonia). La gara femminile è stata vinta dalla tedesca Tatjana Hufner davanti alla connazionale Geisenberger ed alla canadese Gough.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Fabio x curiosità chi commentò a torino 2006 le medaglie di zoeggler?
de cleva?
Ale

Fabio Stellato ha detto...

La medaglia di Torino la racconto in diretta su radiouno Enzo del Vecchio.
La gara si disputo' intorno alla 19h45, Decleva doveva curare il collegamento in diretta con il gr2, gli diedero la linea a gara appena conclusa conclusa e polemizzo' un po perchè "potevamo seguire la gara in diretta"

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Palinsesto #Radio1Sport