venerdì 28 gennaio 2011

Barchiesi, bastano 2 frasi per far capire una partita





di Fabio Stellato

Una vera e propria Caporetto per le squadre italiane di basket nella seconda giornata delle TOP16 di Eurolega; la Virtus Roma, dopo aver visto respinto dalla disciplinare il ricorso per la ripetizione della partita con l'Olimpia Lubjana, ieri sera a Tel Aviv è stata travolta dal Maccabi con un umiliante 99-58. Se la sconfitta era preventivabile, sicuramente non lo era il punteggio, frutto di un atteggiamento a dir poco arrendevole del quintetto capitolino. Ben diversa è stata la partita della Montepaschi Siena che mercoledi sera è stata sconfitta in casa dal Real Madrid 78-68 dopo aver dominato per i primi tre quarti di partita; "Per i giocatori del Real Madrid è piu' difficile fare canestro che scalare il K2", cosi Massimo Barchiesi ha fotografato il match sul finire del primo tempo, quando Siena è riuscita di fatto a neutralizzare gli spagnoli a cui va pero' il grande merito di essere riusciti nel finale a capovolgere questa fotografia "segnando anche dal parcheggio del PalaEstra" e lasciando al quintetto di coach Pianigiani non pochi rimpianti.
E allora riviviamola questa partita dai due volti con il consueto impeccabile commento di Massimo Barchiesi.

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Palinsesto #Radio1Sport