#Euro2024

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

VENERDI' 21 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:30-17:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 15:00 SLOVACCHIA - UCRAINA
ore 17:50-20:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 18:00 POLONIA - AUSTRIA
ore 20:50-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 OLANDA - FRANCIA 
Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

#TICBemozioni

lunedì 19 dicembre 2011
07:25

Serie A Tim 2011-12: 16^ giornata

Dopo la sedicesima giornata di campionato ritroviamo una sola squadra al comando della massima divisione, è la Juventus. I bianconeri hanno battuto nel derby piemontese il Novara per 2-0 e, grazie al pari esterno dell’Udinese a Roma contro la Lazio in uno dei due posticipi domenicali, si portanto in vetta alla graduatoria con due punti di vantaggio sui friulani e sul Milan. Quest’ultimo ha vinto sabato sera contro il Siena per 2-0 confermandosi alle spalle dei torinesi. Cade in casa invece il Napoli, sconfitto al San Paolo dalla Roma per 1-3. I giallorossi con questo successo scalano la classifica portandosi a meno due punti dalla zona Europa League. In questa invece entra l’Inter, che ha espugnato il Manuzzi di Cesena per 0-1. I nerazzurri oltretutto nel recupero infrasettimanale contro il Genoa avevano vinto per 0-1. A due punti di distanza dalla zona europea troviamo anche il Chievo ed il Genoa, che in casa hanno battuto rispettivamente il Cagliari (2-0) ed il Bologna (2-1). In questo turno poi era previsto un altro derby, quello tra Catania e Palermo. Ad aggiudicarselo sono stati gli etnei che hanno sconfitto con un netto 2-0 i rosanero. Il Palermo così perde posizioni in graduatoria, mentre il Catania sogna l’Europa. Per quanto riguarda le posizioni medio basse della classifica abbiamo avuto il pareggio per 2-2 tra Fiorentina ed Atalanta, mentre finisce 3-3 il match tra Parma e Lecce, con i salentini che escono molto rammaricati perché dopo lo svantaggio iniziale si erano portati avanti nel punteggio fino all’1-3. Le reti messe a segno in questo turno sono state 30, per un totale stagionale che sale a quota 358. Ecco le partite in dettaglio:

Recupero del 6/11
Genoa-Inter: 0-1
marcatore: 67’ Nagatomo.

Catania-Palermo 2-0
marcatori: 32’ Lodi, 61’ Maxi Lopez.
note: seconda partita utile di fila per il Catania che torna a vincere in casa dopo due sconfitte consecutive. Per i catanesi è il quarto successo interno stagionale. Seconda sconfitta consecutiva invece per il Palermo, che nelle ultime tre giornate ha totalizzato solo un punto. I rosanero nelle otto trasferte finora disputate hanno raccolto solo due punti.

Cesena-Inter 0-1
marcatori: 63’ Ranocchia
note: quarto ko stagionale in casa per il Cesena, che in casa nelle ultime tre sfide ha ottenuto una vittoria e due sconfitte. Seconda vittoria consecutiva invece per l’Inter, che è alla quarta trasferta utile di fila. Per i nerazzurri questa è la terza vittoria esterna consecutiva, la quinta nelle ultime sei giornate.

Chievo Vr-Cagliari 2-0
marcatori: 35’ Thereau, 57’ Sardo.
note: terza gara utile di fila in casa per il Chievo, che ha raccolto in queste ultime ben sette punti. Il Cagliari invece interrompe la serie di tre partite utili di fila. Per i sardi si tratta del terzo ko esterno nelle ultime quattro gare fuori casa.

Fiorentina-Atalanta 2-2
marcatori: 9’ Gilardino (F), 81’ Masiello (A), 85’ Denis (A), 88’ Jovetic (F).
note: quinta partita utile di fila in casa per la Fiorentina con una striscia di due vittorie e tre pareggi. L’Atalanta invece è alla sesta gara utile di fila. I bergamaschi sono al quinto pareggio di fila in campionato, questo è il terzo consecutivo in trasferta.

Genoa-Bologna 2-1
marcatori: 39’ Rossi (G), 51’ Ramirez (B), 85’ Pratto (G).
note: secondo successo consecutivo in campionato per il Genoa, che ottiene la quarta vittoria casalinga della stagione. Il Bologna interrompe la serie di tre partite utili di fila con una striscia di una vittoria e due pareggi. Per i felsinei questo è il quarto ko esterno stagionale.

Juventus-Novara 2-0
marcatori: 4’ Pepe, 75’ Quagliarella.
note: la Juventus mantiene sempre la propria imbattibilità grazie alla quarta vittoria casalinga di fila, la sesta finora della stagione. Terzo ko esterno di fila per il Novara, che nelle otto gare esterne finora giocate ha ottenuto solo due punti.

Lazio-Udinese 2-2
marcatori: 27’ Floro Flores (U), 43’ Lulic (L), 51’ Klose (L), 73’ Pinzi (U).
note: terza gara utile di fila per la Lazio, che nelle ultime tre partite ha ottenuto sette punti. I biancocelesti inoltre sono alla seconda partita utile di fila in casa con quattro punti raccolti. Quinta partita utile di fila invece per l’Udinese, che era reduce da quattro successi consecutivi. I friulani sono alla seconda trasferta utile di fila con quattro punti raccolti.

Milan-Siena 2-0
marcatori: 54’ Nocerino, 63’ Ibrahimovic rig.
note: decimo risultato utile di fila per il Milan, che centra la sesta vittoria di fila in casa. I rossoneri negli ultimi dieci turni hanno ottenuto otto vittorie e due pareggi. Il Siena invece subisce il quarto ko di fila in campionato. Per i toscani questo è il terzo ko esterno consecutivo. Inoltre nelle ultime sei giornate i bianconeri hanno raccolto appena un punto.

Napoli-Roma 1-3
marcatori: 3’ Lamela (R), 59’ Osvaldo (R), 82’ Hamsik (N), 90’ Simplicio (R).
note: il Napoli torna a perdere dopo cinque partite utili di fila. I partenopei nelle ultime cinque giornate hanno ottenuto una vittoria e quattro pareggi. I napoletani inoltre nelle ultime quattro gare interne hanno ottenuto due vittorie ed altrettanti pareggi. La Roma interrompe la serie negative di due sconfitte nelle ultime due trasferte. I romani portano a casa la terza vittoria esterna della stagione.

Parma-Lecce 3-3
marcatori: 18’ Floccari (P), 58’ e 61’ Di Michele (L), 77’ Cuadrado (L), 86’ Pellè (P), 93’ Galloppa (P).
note: terzo pareggio di fila in campionato per il Parma, il secondo consecutivo fuori casa. I parmensi nelle ultime quattro gare interne hanno ottenuto due vittorie ed altrettanti pareggi. Il Lecce interrompe la serie negativa di quattro sconfitte di fila. Per i leccesi si tratta del secondo pari esterno stagionale.

Classifica: Juventus 33, Milan e Udinese 31, Lazio 29, Inter 23, Napoli, Roma, Genoa e Catania 21, Palermo 20, Chievo Vr 19, Cagliari e Parma 18, Atalanta (-6) e Fiorentina 17, Bologna 15, Siena 14, Cesena 12, Novara 11, Lecce 9. (Atalanta -6 punti in classifica)

Prossimo turno, recupero 1^g. – 20-21/12/2011 ore 20.45: Atalanta-Cesena, Bologna-Roma, Cagliari-Milan (20/12 ore 20.45), Inter-Lecce, Lazio-Chievo Vr, Napoli-Genoa, Novara-Palermo, Parma-Catania, Siena-Fiorentina (20/12 ore 18.00), Udinese-Juventus (ore 18.00)

Classifica marcatori: Denis (Atalanta) 11, Ibrahimovic (Milan) e Di Natale (Udinese) 10, Klose (Lazio) 9, Jovetic (Napoli), Cavani (Napoli) e Giovinco (Parma) 7, Palacio (Genoa), Matri (Juventus), Marchisio (Juventus), Nocerino (Milan) e Osvaldo (Roma) 6, Pepe (Juventus), Rigoni (Novara) e Calaiò (Siena) 5.

Turni infrasettimanali: 1/2/2012, 11/4/2012, 2/5/2012.
Soste: 25/12/2011, 1/1/2012.
Fine: 13/5/2012

Appuntamento a giovedì per gli highlights del turno infrasettimanale nel quale verrà recuperata la prima giornata di campionato saltata per lo sciopero dei calciatori.
Emanuele Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV