#Euro2024

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

VENERDI' 21 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:30-17:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 15:00 SLOVACCHIA - UCRAINA
ore 17:50-20:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 18:00 POLONIA - AUSTRIA
ore 20:50-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 OLANDA - FRANCIA 
Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

SABATO 22 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:00 Sabato Sport
ore 14:45-17:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 15:00 GEORGIA - REPUBBLICA CECA
*ore 16:00 F1 - GP Spagna - Prove
ore 17:50-20:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 18:00 TURCHIA - PORTOGALLO
ore 20:15-23:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 BELGIO - ROMANIA
Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

DOMENICA 23 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:00-19:00 Domenica Sport
*ore 15:00 F1 - GP Spagna - Gara
ore 19:15-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 SVIZZERA-GERMANIA e SCOZIA-UNGHERIA

Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

#TICBemozioni

mercoledì 9 maggio 2012

Un passo nella storia - Episodio 72

di Roberto Pelucchi

Il 1968 è stato l'anno dell'Olimpiade di Città del Messico. La radio approntò delle trasmissioni speciali, divise su due canali. Sul Programma nazionale alle 8, 10.35, 13, 17, 20 e 23; sul Secondo programma alle 7.30, 8.30, 9.30, 13.30, 16.30, 19, 19.30, 22.20 e 24. Non è stato facile sapere con precisione chi fossero i radiocronisti: sicuramente Sandro Ciotti (fu proprio sotto la pioggia messicana che la sua voce diventò così roca), Paolo Valenti e Luca Liguori. Forse anche Italo Gagliano, Piero Pasini e Guglielmo Moretti come capo spedizione. Valenti commentò in marzo anche la "bella" tra Benvenuti e Griffith a New York.

Ecco come la Rai seguì invece il Giro d'Italia di quell'anno: "Vi sarà qualcosa di nuovo nei servizi della tv al Giro d'Italia di quest'anno. Le innovazioni saranno due: i collegamenti diretti durante il telegiornale delle 13,30 e la trasformazione del processo alla tappa. L'intervento di Sergio Zavoli si articolerà in due parti: la prima parte si svolgerà durante l'attesa dell'arrivo della tappa ed avrà la funzione di riempire in modo spettacolare quella che era una delle fasi più generiche e stanche delle trasmissioni televisive al Giro; la seconda sarà quella tradizionale subito dopo l'arrivo nella quale non mancheranno delle novità. Come già negli anni scorsi la Rai-tv seguirà ogni giorno il Giro d'Italia con numerosi servizi. Tre telecronisti (Sergio Zavoli, Nando Martellini e Adriano De Zan) e quattro radiocronisti (Enrico Ameri, Adone Carapezzi, Sandro Ciotti e Italo Gagliano) commenteranno le varie fasi della corsa. La radio metterà in onda una serie di collegamenti in questo ordine: ore 8 (dopo il giornale radio): presentazione della tappa e commenti sul Programma nazionale. Ore 10.30, 11.30 e 12: cronache dirette sul Secondo programma. Ore 13.15: radiocronaca diretta dei passaggi della corsa sul Primo programma. Ore 14.30, 15 e 15.30: notizie della tappa sul Primo programma. Dalle 15.30 alle 17 radiocronaca delle fasi finali e dell'arrivo sul Secondo programma. Ore 19.50: Interviste al corridori sul Primo programma. Notizie al termine di tutti i giornali radio. Alla domenica sono previsti anche collegamenti nel corso delle rubriche Anteprima sport e Musica e sport.

Nel 1968 andò in onda una nuova trasmissione il giovedì alle 20 sul Secondo Programma: Fuorigioco, cronache, personaggi e curiosità sul campionato di calcio a cura di Gilberto Evangelisti ed Enrico Ameri. Ameri, nel 1969, sarà anche uno dei radiocronisti che racconterà lo sbarco sulla Luna insieme con Danilo Colombo, Luca Liguori e l'allora corrispondente dagli Stati Uniti Francesco Mattioli. Nel 1969, alla domenica, oltre a Tutto il calcio minuto per minuto andavano in onda altre trasmissioni sportive. Alle 21.10 sul Programma nazionale, per esempio, c'era La giornata sportiva (trasmissione di 15 minuti) e alle 23 Questo campionato di calcio, con il commento di Eugenio Danese. Dalle 19.30 alle 20 e dalle 23.25 alle 23.45, soltanto per gli ascoltatori della Sicilia, c'era Sicilia Sport a cura di Orlando Scarlata e Luigi Tripisciano. Alle 12, sul Secondo Programma, andava in onda Anteprima Sport a cura di Roberto Bortoluzzi e Mauro Magni (poi Arnaldo Verri). Alle 17 Domenica Sport, a cura di Guglielmo Moretti e Paolo Valenti, con la collaborazione di Gilberto Evangelisti, Enrico Ameri e Italo Gagliano.

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV