martedì 10 aprile 2018

Emozioni alla radio 1028: MotoGP Argentina (8-4-2018)

#tuttoilcalcioblog


(Ansa) Cal Crutchlow ha vinto il Gran Premio d'Argentina classe MotoGp. Su pista bagnata l'inglese della Honda ha preceduto la Yamaha di Zarco e la Suzuki di Rins. Quinta al traguardo la Honda del campione del mondo Marc Marquez che verrà penalizzato di 30'' per le manovre a rischio effettuate in gara, ultima quella su Valentino Rossi arrivato diciannovesimo. Settima la Ducati di Andrea Dovizioso.
Marc Marquez ne combina di tutti i colori nel Gp d'Argentina. Dopo essere stato penalizzato dalla direzione gara per varie manovre a rischio, a quattro giri dalla fine su pista bagnata il campione del mondo sperona anche la Yamaha di Valentin Rossi che finisce a terra e inveisce platealmente a braccia alzate contro lo spagnolo.
Rossi 'ho paura di stare in pista con Marquez'  - ''Ormai la situazione è molto pericolosa, qualcuno, la direzione gara, deve fare qualche cosa, Marquez non alcun rispetto per i suoi avversari''. Alla fine del Gp d'Argentina che lo ha visto cadere dopo il contatto con Marquez, Valentino Rossi è durissimo sul rivale di sempre. ''Il problema è che è pericoloso, io ho paura di stare in pista con Marquez e non mi sento tutelato dalla direzione gara, lui ti viene apposta addosso''.

Noi riviviamo le emozioni della gara con la voce di Nico Forletta

MotoGp 2018
GP Argentina
Termas de Rio Hondo, 8 Aprile 2018
Radiocronaca di Nico Forletta




0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.