lunedì 13 luglio 2009

Entro nel blog, con grande onore. Diffondiamolo!

Cari amici e lettori del blog, o meglio, gentili lettori, per dirla con il gergo caro alle nostri voci sonoro del calcio che ci piace.
Con grande piacere entro a far parte di questo grande blog, accettando una proposta che non si può fare, come quella del capo ed ideatore di questo spazio, Massimo. Il primo fan club e blog sul web rivolto alla più geniale delle trasmissioni mai ideate, "Tutto il calcio minuto per minuto". Come diceva Indro Montanelli, "la più meritoria delle trasmissioni, che Dio ce la conservi". Già, perchè "nel mare procelloso dei diritti, ha saputo tenere alta e tesa la bandiera dei doveri", come il saggio Alfredo Provenzali ci ha ricordato all'avvio dell'ultimo campionato. Una trasmissione che in questo letame del calcio moderno, ha perso la sua visibilità, ma non i suoi appassionati fedeli che, come il sottoscritto, parlando di calcio con gli amici dice sempre:"lo hanno detto alla Radio", perchè è alla Radio che ci narrano l'emozione e l'evolversi dell'evento, perchè in tanti guardiamo le partite alla televisione, ma sostituendo l'audio con quello della Radio. Quando il calcio è poesia e non si scorda delle sue storiche origini: il calcio che fino all'inarrestabile arrivo delle pay tv era immaginazione, fantasia, arte e musica ad occhi chiusi con le orecchie e la concentrazione su quelle voci che ti raccontano tutto.

Nel mio piccolo, gestisco un mio canale Youtube dall'agosto del 2008, con l'obiettivo di diffondere più possibile la tradizione di queste voci, in maniera appassionata ed anche un pò "maniacale", perchè no, in una rete in cui dominano i fenomeni e tormentoni televisivi moderni. Già insieme a questo blog nel corso della passata stagione, da ora in maniera ancora più diretta, collaborando e scrivendo per questo sito. Ne sono molto onorato e insieme, dobbiamo cercare di diffondere questo bellissimo spazio più possibile tutti insieme, soprattutto, facciamolo conoscere alle giovani generazioni, a cui, in buona parte, l'esistenza di questi miti che hanno fatto del calcio, è sconosciuta.

Onorato di far parte di questo blog. Un ringraziamento sentito a Massimo "RaiBobo", un saluto all'altro valente collaboratore Lele Pinto e ai lettori che seguono questo blog.

Marco D'Alessandro, minutoxminuto

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Marco, benvenuto fra noi! Hai detto bene, dobbiamo diffondere il culto della radiolina. L'anno prossimo sarà poi un anno particolare, tutto da vivere fino al Mondiale!!! Buon lavoro e a presto.

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.