Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it
YOUTUBE


mercoledì 30 dicembre 2009
13:25

I miei 50: Episodio 02

Seconda puntata dedicata al ricordo dei 50 Anni di Tutto il calcio attraverso le parole dei lettori.

Ho un'eta ormai quasi veneranda, e devo confessare ke avevo solo 12 anni quando, per la prima volta, mi capito', assieme al mio scomparso zio-padrino, di sentire alla radio "tutto il calcio". Lì nacque il mio amore per il calcio, proprio grazie a quella trasmissione radiofonica e alle voci ormai scomparse di Andrea Boscione, di Nico Sapio, di Adone Carapezzi, di Piero Pasini ecc. L'amore per il calcio in seguito l'ho vissuto anche in altre forme: radiocronista per emittenti locali, dirigente per 25 anni in una Società di Promozione, affezionato abbonato del Cagliari. Unica costante in tutti questi anni: "tutto il calcio". Siamo passati da Bortoluzzi e da Sandro Ciotti a Cucchi e Delfino, ma l'atmosfera, il ritmo, il gusto di sentire "IL" programma è sempre lo stesso, anzi migliora con gli anni, come il buon vino. Ho un solo rammarico: non aver insistito con una carriera che avrebbe potuto portarmi li', tra Dotto e Provenzali. Pazienza. Viva "tutto il calcio"!
Gianni Vacca

La mia storia con tutto il calcio inizia il 18 aprile 1999. Ero diventato già da tempo appassionato di calcio, ma i risultati li seguivo prima sul programma "Quelli che il Calcio" e poi su "90° minuto": qui le emozioni si stavano facendo forti e avevo bisogno della Radio, interessato a capire come sarebbe andata la sfida a distanza tra Lazio e Milan. Ebbi modo di conoscere, per la prima volta, le voci di Riccardo Cucchi e Bruno Gentili: il primo mi colpiva per la precisione degli interventi e la descrizione perfetta del gioco (che si rivelava, vedendo 90° minuto, tale e quale a come lo avevo immaginato nel suo racconto), il secondo mi colpiva per il pathos che trasmetteva (in Milan - Sampdoria mi stava causando un infarto ad appena 13 anni.... non devo dire altro). Da quel giorno fino a tutto il 2005-06 "Tutto il Calcio" è stata la mia colonna sonora domenicale e sono orgoglioso di essere cresciuto con queste voci e non ho mai rimpianto di non avere mai avuto a che fare con Caressa, anche se dal 2006 seguo le gare sul digitale terrestre di Premium. Ma la tv non sarà mai superlativa quanto la radio sulle emozioni che riesce a trasmettere. Il 5 maggio 2002 (la cui meravigliosa cronaca di Riccardo Cucchi è spesso postata da me su Facebook) vissuto in un "Diretta Gol" qualsiasi non sarebbe stata la stessa cosa per me: la radio è emozione allo stato puro, è vivere in un'altra dimensione della realtà, è vedere la partita in un'altra dimensione. Da un anno a questa parte i post di mxm su Youtube mi hanno riavvicinato a quell'amore adolescenziale che è stato la radio e che ha influito molto sulla mia stessa crescita. Ho solo 23 anni, è vero. Ma anche io ho una buona fetta da raccontare su "Tutto il Calcio" e me ne vanto rispetto a molti coetanei: ricordo nel 2006 un mio compagno di scuola che mi prendeva in giro perchè lui, la domenica, aveva Caressa e io Cucchi. Quando si dice non conoscere la poesia.
Altri 100 di questi 50 anni al mitico "tutto il calcio"
Mario

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.